Chiara Bisconti

Consulente per le risorse umane e Presidente di Milano Sport. Laureata in Bocconi, mamma, manager e assessora, ho lavorato sia nel pubblico che nel privato. Dopo un lunga carriera nel Gruppo Nestlè ho svolto l’incarico di Assessora del Comune di Milano durante la giunta Pisapia, con deleghe al Benessere e Qualità della Vita. Oggi sono consulente per le risorse umane e Presidente di Milano Sport, azienda partecipata del Comune di Milano, che eroga servizi sportivi. Sono innovatrice ed attivatrice di cambiamenti. Sostengo il lavoro agile, convinta dell’importanza del valore del tempo, da riempire di vita e felicità. Oggi sento il bisogno di fare qualcosa di più. Sento il bisogno di prendermi cura dell’ambiente e di affrontare con coraggio e visioni nuove le trasformazioni che il lavoro ci sta proponendo. E voglio sentir finalmente parlare in modo serio di benessere e felicità collettiva. Perché sono temi su cui ho lavorato molto e so che ce ne si può, e ce ne si deve, occupare. Ma so anche che sono temi non più risolvibili a livello nazionale. Oggi è all’Europa che bisogna guardare. Quell’Europa che è già la casa dei miei figli. Quell’Europa in cui tante altre persone, a prescindere da dove vivono, sentono come me l’urgenza e la bellezza di questi temi e hanno voglia di lavorarci. Sento il bisogno di muovermi con le persone che da anni si battono per i diritti su cui si è costruita la mia felicità personale. E voglio ora contribuire ad affermarne di nuovi e a non tornare mai indietro su quelli che, forse ingenuamente, chiamiamo acquisiti. Per garantire felicità, in futuro, ad un numero sempre maggiore di persone.