The European Digital Strategy

Pubblicata oggi 
https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/content/european-digital-strategy

Spunti interessanti sia per interoperabilitaá che per civic artificial intelligence mi pare. 

Se qualcuno vuole spulciare e trovare punti chiave è utile anche per il gruppo guidato da Andrea Andreoli :) 

Mah! Ho dato un occhio ai capitoli sui temi che ho più a cuore e quello che si trova è semplicemente un summary delle cose già fatte e della miriade di programmi burocratici avviati da decenni, avvolti in un profluvio di retorica.

Non emerge una visione chiara rispetto agli aspetti controversi - siamo tutti per l'innovazione, of course! -  né tanto meno alcuna capacità di colmare il gap tra obiettivi retorici e realtà.

Il paragrafo sulla privacy è esemplare. Si dice di quale grande conquista sia stato l'obbligo di consenso sui cookie, non si dice quanto in concreto nella pratica quotidiana del consumatore quel consenso sia del tutto inutile. Anche volendo rimuovere i cookie, negare il consenso ecc , il tracciamento viene fatto lo stesso con mezzi inconoscibili ai più e comunque non arginabili da nessuno.

Analogamente il consenso sulla privacy che non solo non da alcun reale potere al consumatore ma nella quasi totalità dei casi è privo di alcun reale potere di sanzione - basti veder lo sbatti che si deve fare per segnalare o, peggio, denunciare una potenziale infrazione.

100% retorica.