Domenico Spena

Domenico Spena

Sono nato, ho studiato e studio, lavoro e faccio politica a Napoli, città che amo profondamente. Di formazione classica, mi sono laureato in giurisprudenza con indirizzo giuridico-politico e una tesi in diritto romano; in seguito ho continuato nei miei studi da giurista e ho ottenuto l'abilitazione all'esercizio della professione forense, per cui oggi faccio l'avvocato a tempo pieno e mi diletto a coltivare la teoria e storia del diritto. Prima ho anche collaborato con qualche testata giornalistica locale e online, per lo più scrivendo di attualità e cultura.
Politicamente ho vissuto quasi venti anni di intensa militanza coi radicali (dal 2001 in poi), personalmente sono un cattolico-liberale che assiste alla missa damaso-gregoriana (© Benedetto XVI) e vive nel mito della destra storica sempre evocata da Pannella; in questo momento faccio anche parte del Comitato Nazionale di Radicali Italiani e sono tesoriere dell'associazione "Radicali Napoli - Ernesto Rossi", con cui sono molto attivo sul territorio della mia Napoli a lottare per il buon diritto, per le antiche libertà e tante altre cose più spicciole, ma forse più importanti, come l'ambiente, l'urbanistica, l'emancipazione e la democrazia dal basso, tutti temi affrontati sempre con sguardo europeo e atlantico ed ispirazione cattolica.