Let's stand side by side - 11 Gennaio Act for...i giudici polacchi

L'11 gennaio 2020 si svolgerá a Varsavia una manifestazione organizzata da Iustitia, organizzazione indipendente di giudici polacchi, parte di Medel (l'organizzazione di organizzazioni che supporta l'Iniziativa dei Cittadini Europei per lo Stato di Diritto). 

It is said that democracies die in silence. However, there are times when silence has the power of shouting thousands of people and where words are unnecessary. All you have to do is be with us. At this very moment, we are all becoming links in a great chain that can help stop the attack on the independent judiciary in Poland, the consequence of which will obviously be the weakening of the European community.

Si tratterà di un presidio - stiamo cercando di organizzare anche un punto di raccolta firme per l'Iniziativa dei Cittadini Europei. 

Qui intanto la lettera di convocazione di Iustitia https://www.iustitia.pl/en/activity/informations/3544-appeal-to-european-lawyers-march-in-defense-of-the-rule-of-law-january-11-2020-warsaw

A breve maggiori aggiornamenti - ma nel frattempo se per caso abbiamo contatti di attivisti in Polonia questo potrebbe essere un buon modo per attivarci. 
Uguale per i giornalisti. 

Ogni idea è benvenuta :) 

Ciao a tutti, 
Marco è partito questa mattina per Varsavia. Domani si unirá alla Marcia per lo Stato di Diritto indetta da Iustitia Polska, l'organizzazione dei giudici polacchi. 

è prevista la presenza di oltre 1000 giudici da tutta Europa. 

qui il comunicato stampa https://www.alcuoredellapolitica.net/al-fianco-dei-giudici-polacchi-marco-cappato-varsavia-lo-stato-di-diritto (se avete contatti con giornalisti o blogger o....facciamo girare) 
A breve anche in inglese su formyrights.eu 

Abbiamo organizzato una decina di appuntamenti con attivisti e ngo locali e un incontro questa sera alle ore 18.00 - se per caso aveste contatti a varsavia, ecco l'evento facebook https://www.facebook.com/events/1435476393280532/ (o se qualcuno lo vuole far girare tra gruppi e tweets) 

Personalmente come dicevo in riunione ritengo molto interessante quanto successo con questa manifestazione: un chiaro appello dei magistrati e degli avvocati a essere raggiunti da tutta Europa. E una reazione estremamente positiva all'Iniziativa dei Cittadini Europei, vista come strumento utile proprio a rafforzare questo la lotta in Europa e non solo in Polonia.