Michael Braha

Michael Braha

Documentarista, scrittore, sognatore. Ho studiato cinema e tecniche di narrazione, lavorato in Italia, Francia, Inghilterra, Stati Uniti ed Egitto. Mi piacciono le buone regole e mi piace la flessibilità. Mi piace la serietà nel non prendersi troppo sul serio. Non mi piacciono le ideologie, le sette e le bugie.
La mia frase preferita,dal codice del samurai: Tra le massime scolpite sul muro del daimio Naoshige ce n'era una che diceva: “Le questioni più gravi vanno trattate con leggerezza”. Il maestro Ittei commentò: “Quelle meno gravi sono trattate con serietà”.