Pier Virgilio Dastoli

Presidente del Consiglio italiano del Movimento europeo (CIME). 
 

Pier Virgilio Dastoli, già assistente parlamentare di Altiero Spinelli alla Camera dei Deputati (1977-1983) e al Parlamento europeo (1977-1986), ha ricoperto vari ruoli sia nelle istituzioni europee, tra cui quello di Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea (2003-2009), sia nelle organizzazioni europeiste e federaliste dove è stato Segretario generale del Movimento Europeo Internazionale (1995-2002). Dal 2010 è presidente del Movimento Europeo Italia e membro del Board del Movimento europeo Internazionale. Dal 2018 è presidente della Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale. E’ professore incaricato di diritto internazionale per chiara fama presso l’Università per stranieri di Reggio Calabria “Dante Alighieri”. E’ membro inoltre del Comitato Centrale del Movimento Federalista Europeo, del Comitato Federale dell'UEF e del Direttivo Internazionale del CIFE. E’ senior fellow della scuola di politica economica della LUISS Guido Carli. E’ coordinatore del Master in Politiche, Istituzioni Europee e Europrogettazione dell’Università internazionale Telematica Uninettuno. E’ autore di numerosi saggi e articoli sull'Europa, coautore di numerosi volumi su tematiche europee in italiano, francese e inglese. E’ Commendatore al Merito della Repubblica, socio onorario del Rotary Sicilia e Malta e cittadino onorario di Saint Alban (Francia).