Stefano Quintarelli

Imprenditore seriale e già professore di sistemi informativi, servizi di rete e sicurezza. Fondatore del primo ISP italiano, ha avuto un ruolo primario nella creazione e nello sviluppo dell'ecosistema Internet italiano.

È stato membro del Parlamento italiano nella XVII legislatura, membro della Commissione dei diritti di Internet della Camera dei Deputati, leader dell'intergruppo parlamentare per l'innovazione tecnologica.

È un contributore ricorrente della Pontificia Accademia delle Scienze, presidente del comitato di indirizzo dell'Agenzia digitale italiana, membro del gruppo di esperti di alto livello sull'intelligenza artificiale della Commissione europea e membro del comitato guida del UN-Sustainable Development Solutions Network.

Autore di numerosi articoli e contributi e relatore in diverse conferenze su tecnologia digitale, regolamentazione e concorrenza; il suo interesse è l'intersezione tra tecnologia, regolamentazione e mercati.

***

Serial entrepreneur and former Professor of Information systems, Network services and security. Founder of the first ISP, listed on the stock market and sold to BT, he has played a pivotal role in the founding and development of the italian internet ecosystem.

An active business angel, he works as advisor to international investment funds.

He was member of the Italian Parliament in the XVII legislature, member of the Commission of Internet rights of the Chamber of Deputies, leader of the Parliamentary intergroup for Technological Innovation.  

He is a recurrent contributor to the Pontifical Academy of Sciences, Chairman of the steering board of the Italian Digital Agency, Expert of the High-Level Expert Group on Artificial Intelligence of the European Commission and a member of the Leadership council of the Sustainable Development Solutions Network for the UN.

Author of many articles and contributions and speaker at several conferences on digital technology, regulation and competition; his interest is the intersection between technology, regulation and markets.