Alice Montalbetti

Io sull’acqua e di acqua ci vivo. Possiamo fare qualcosa.

E se le mille bolle blu fossero blu per effetto di coloranti nocivi? E se il divieto di balneazione venisse tolto considerando solo lo 0,001% di microorganismi presenti e nocivi? Un bagno nel plutonio lo faresti con il sorriso sulle labbra?

Prendo spunto da un articolo uscito il 26 agosto sul Fatto Quotidiano scritto da Pietro Mecarozzi e dall’intervento sull’argomento “acqua e fanghi” di Gea Volpe ingegnere idrico, in occasione di una delle diffuse/seminari promosse da Eumans con Marco Cappato e Andrea Salinbeni.

Iscriviti al FEED RSS Alice Montalbetti